Si è Spento Claudio Albertini, Classe 1950

Si è spento Claudio Albertini, classe 1950. Con un passato in Lagostina, è stato appassionato mineralogista, archeologo e storico, con ricerche in tutto il mondo e numerose pubblicazioni all’attivo.

 

 

Noto collezionista di minerali, ha scoperto diverse specie mineralogiche nuove: una di queste, da lui ritrovata nel Vergante, nelle miniere del monte Falò, gli è stata dedicata (Albertiniite). Era Presidente del Gruppo Mineralogico Ossolano e redattore della Rivista Mineralogica Italiana.

In campo archeologico ha collaborato ad alcuni importanti scavi, fra cui quelli della necropoli di Carcegna in Comune di Miasino.

Claudio è stato un valente collaboratore dell’Associazione Figli della Miniera. Sue alcune interessanti ricerche su Eugene Francfort, promotore dell’intervento del capitale britannico nello sfruttamento dell’oro del Monte Rosa durante il secolo XIX, che porterà alla formazione di diverse società poi confluite nella Pestarena United Gold Mining Company Ltd.

WordPress Video Lightbox Plugin